L’oggetto del desiderio

On D-Repubblica, Italy – 23rd April 2016

Questa presentazione richiede JavaScript.

Su una parete della fabbrica Lelo, che oggi si trova a Suzhou, cittadina cinese a un’ora e mezza di macchina da Shanghai, è strano notare la grande foto in bianco e nero di una via di Stureplan, uno dei quartieri più centrali di Stoccolma. Ma quella foto serve a ricordare dove e quando la storia di questi sex toys ebbe inizio: «Era il compleanno di una nostra amica artista, una donna eclettica, che aveva tutto», ricorda Filip Sedic, fondatore dell’azienda. «Avremmo potuto comprarle un libro, forse, ma un vibratore ci sembrò più divertente. E ci inventammo Volonte»…

Molenbeek, art and culture to fight Islamic radicalism

Published on Marie Claire Spain, Marie Claire Czech republic, Domingo (Mexico), Io Donna (Italy)

http://www.domingoeluniversal.mx/historias/detalle/Mi+hijo++se+fue+a++la+Yihad-4701

http://www.iodonna.it/attualita/storie-e-reportage/2016/01/23/molenbeek-la-scommessa-contro-il-terrorismo/